come organizzare un matrimonio

Come organizzare un Matrimonio Digitale

Come organizzare un Matrimonio Digitale

Ebbene si, sto per sposarmi e da buon Digital Life Coach ho “contagiato” il mio matrimonio con gli strumenti che quotidianamente utilizzo nel mio lavoro, costringendo la mia futura sposa ad utilizzarli. All’inizio è stato un po difficile prendere confidenza con gli strumenti, ma adesso ci stiamo davvero divertendo e devo ammetterlo..non riesco a starle dietro :)

Organizzare un matrimonio per qualcuno può essere una delle cose più stressanti al mondo, per me equivale ad un progetto da portare avanti, c’è una timeline con le scadenze da rispettare, occorre coordinare le risorse, scegliere i fornitori e distribuire il budget. Quindi, proprio come faccio solitamente con i miei progetti, ho estratto alcuni tool dalla cassetta degli attrezzi di un Digital Life Coach e ho iniziato ad organizzare il lavoro da fare.

Gestione delle scadenze e degli appuntamenti

Lo strumento fondamentale al quale non si può assolutamente rinunciare è Google Calendar, ogni appuntamento, scadenza o impegno deve necessariamente essere riportato in un calendario “Wedding” condiviso con la propria fidanzata, inoltre nel caso vi doveste trovare di fronte ad un titolare che lo utilizza farete di sicuro un figurone condividendo con lui il vostro prossimo appuntamento.

Achiviazione e condivisione

Sempre dalla famiglia della grande G, o meglio Alphabet (vabbè questa è un’altra storia :D), c’è Google Drive che insieme a Google Foto può essere molto utile per raccogliere e archiviare spunti e idee ed averli sempre a portata di mano. Noi ad esempio abbiamo creato delle cartelle fotografiche dedicate ad eventi e manifestazioni a cui abbiamo partecipato. Sempre in Google Drive abbiamo creato un documento che raccoglie tutte le idee relative al Matrimonio ed i relativi link per approfondimento/acquisto ed un foglio excel dove aggiorniamo le spese che abbiamo sostenuto fino ad oggi.

Una valida alternativa può essere Evernote, infatti grazie ad un taccuino condiviso potrete aggiornarvi in tempo reale con la vostra metà sulle cose da fare aggiungendo foto e link facilmente anche da smartphone. Inoltre grazie all’estensione Evernote web clipper dal vostro pc potrete aggiungere veri e propri “ritagli di articoli” che incontrerete durante le vostre ricerche.

Fonti di ispirazione

Se siete a corto di idee e state cercando ispirazione per il vostro Matrimonio, allora Pinterest sarà la vostra linfa vitale, dopo qualche attrito iniziale, per la mia metà è diventata un’ossessione. Abito, tema, colori, inviti, bomboniere, torta.. insomma trova di tutto! Pensate che stiamo cercando ispirazione anche per l’arredamento e i lavori di casa.. 😀

Per gestire al meglio tutto conviene creare una bacheca per ogni cosa evitando di dover scorrere una miriade di foto in cerca di quella simpatica bomboniera che avevate visto tempo fa.. “eh non la trovo, stava qua!”. Altro consiglio: create bacheche private che potrete far diventare pubbliche successivamente (non è possibile fare l’inverso ovvero da bacheca pubblica a privata) e condividetele con la vostra fidanzata, non vorrete mica mostrare a tutti cosa state scegliendo per il vostro Matrimonio? 😉

Altra fonte di ispirazione può essere Instagram attraverso le ricerche per #wedding e derivati potreste trovare qualche ideuzza simpatica.

Musica

La musica è un altro degli elementi fondamentali per un Matrimonio, c’è chi si affida totalmente al gruppo musicale, chi lascia fare al responsabile della location, ma se anche voi fate parte di quelli che vogliono prevedere ogni cosa allora lasciate stare la radio e le ricerche su Google del tipo “canzone che fa ..”.

Un ottimo alleato nella ricerca delle canzoni che dovranno accompagnare il giorno del vostro Si è Spotify. Grazie al suo discreto motore di ricerca vi basterà inserire la parolina magica “wedding” per trovarvi di fronte una soddisfacente serie di playlist in tema, dalle quali creare la vostra personale playlist, naturalmente da condividere/confrontare con quella della vostra metà (i risvolti potrebbero essere molto divertenti :D)

Fotografia e Video

A meno che non abbiate un buon fotografo tra gli amici, il che non è difficile ultimamente, e siete alla ricerca di uno stile particolare anche in questo caso il web ci viene in soccorso. Oltre ai ben famosi Flickr e 500px utili per capire il tipo di fotografia che state cercando e confrontarla con quella dell’eventuale fotografo che state valutando, voglio segnalarvi MyWed una piattaforma che raccoglie molti fotografi italiani specializzati in fotografia da Matrimonio. Basta scegliere la provincia e scorrere tra le gallerie dei fotografi disponibili.. sei un fotografo e non ti sei ancora registrato? Cosa leggi ancora registrati subito!

Al mio Matrimonio Digitale mancano ancora pochi mesi e tante altre cose da organizzare (quindi altri strumenti utili da sfruttare). Per il momento mi fermo qui, magari continueremo il racconto del Digital Wedding in un altro articolo 😉

E tu cosa ne pensi? Hai organizzato un Matrimonio sfruttando gli stessi tool?

Raccontami la tua esperienza con un commento.

Fonte: Giuseppe Noschese Digital Life Coach

0 commenti

Lasciaci un messaggio

Scrivi un pensiero o un ricordo a
Gaia e Giuseppe

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *